Roberto Ceschina

Coach

 

 

 

 

 

QUAL È LA TUA PASSIONE?
Mi appassiona il pensiero creativo, l’arte in genere ed i viaggi. 
Mi piace la collaborazione e la sinergia per lo sviluppo personale e professionale arricchito dal confronto reciproco.


COME SEI ARRIVATO AL COACHING?
Ho frequentato il corso di coaching per sviluppare le mie competenze e per uno sviluppo sia personale sia professionale. Nel coaching ontologico ho trovato un modello di riferimento con rigorosa base scientifica e molto pratico.


PERCHÈ FAI IL COACH?
Ho sempre privilegiato il lavoro al servizio delle e per le persone.
Siamo tutti “abili a rispondere” e speciali. Accompagnare il cambiamento per il proprio progetto di vita e gli obiettivi sfidanti mi permette di soddisfare il mio impegno ed obiettivo di vita personale e professionale. 


DESCRIVITI IN UNA FRASE
Restituire le fortune che ho avuto negli incontri di tante persone fantastiche. 
Essere protagonista e vivere in profondità la mia vita, promuovere la piena soddisfazione personale e delle persone che ho incontrato e che avrò la fortuna di incontrare negli anni.