Eugenio Olmetto

Coach

   

 

 

 

 

QUAL È LA TUA PASSIONE?
Sono appassionato di Mappe Mentali e di come aiutano le persone a tirare fuori il potenziale inespresso della mente.


COME SEI ARRIVATO AL COACHING?
Cercavo un modo di aiutare gli altri senza dargli per forza dei suggerimenti su cosa fare per risolvere i loro problemi. Dopo anni di ricerca tra le diverse scuole, l’ho finalmente trovato nel Coaching Ontologico!


PERCHÈ FAI IL COACH?
Perché quando una persona trova una soluzione ad un problema che prima gli sembrava irrisolvibile, negli occhi le si accende una scintilla. Vedere quella scintilla mi rende felice.


DESCRIVITI IN UNA FRASE
“Ridi che la vita ti sorride”. Nasciamo con una data di scadenza, tanto vale rilassarsi e godersi il viaggio.